Grès porcellanato grigio

Pavimenti grigi in grès porcellanato per ambienti classici e moderni

Nato dalla fusione del bianco e del nero, il grigio è il colore neutro per eccellenza e ne esistono infinite sfumature: dal grigio perla appena accennato ai toni più scuri ed intensi delle nuance antracite che si avvicinano ai neri assoluti, a cui si aggiungono le varianti più calde del greige e del fango.

Le piastrelle di colore grigio permettono di creare  ambientazioni moderne, rilassanti ed accoglienti.

Oltre che risultare elegante, un pavimento o rivestimento grigio è una scelta strategica perché la sua neutralità permette di creare lo sfondo perfetto per esaltare gli altri colori e gli elementi decorativi che completano l’ambiente. Infatti il colore grigio può essere facilmente accostato ad altre tinte permettendo di esaltare tonalità sia scure che chiare, nuance pastello o più vivaci, oltre ad abbinarsi perfettamente ad arredi e complementi sia classici che moderni.

Spesso scelte per creare uno stile urbano o industrial, o in progetti contemporanei dal carattere essenziale o hi-tech,  le piastrelle di colore grigio sono versatili e si prestano  per i contesti più svariati, anche per valorizzare spazi tradizionali con arredi classici o vintage.

Negli ambienti domestici, le piastrelle grigie trovano ottima collocazione nel soggiorno e nella zona living, ma anche nel bagno o in cucina, e sono perfette anche per le pavimentazioni outdoor.

Negli ambienti commerciali o pubblici sono spesso scelti per interpretare lo stile minimalista con superfici sobrie ma estremamente contemporanee, ancor più quando scelte nel grande formato.

La gamma di piastrelle in gres porcellanato di colore grigio offerte da Refin è estremamente vasta.

Dalle tinte unite Polvere della collezione Cromie, proposte in 9 nuance codificate con le notazioni NCS – Natural Colour System®© per agevolarne l’utilizzo e gli accostamenti in ambito progettuale, a numerose varianti grafiche che ripropongono gli effetti di materiali moderni quali cementi, metalli e resine, o l’effetto legno,  fino all’ampia varietà di piastrelle grigie effetto pietra che reinterpretano i materiali lapidei naturali

 

Con le sue infinite sfumature, il grigio è un colore versatile oltre che raffinato, soprattutto quando si parla di pavimentazioni. Sinonimo di sobrietà ed eleganza, un pavimento grigio mette in risalto forme e colori dei mobili, lasciando spazio a innumerevoli abbinamenti. E se fino a qualche anno fa la scelta delle piastrelle era limitata, l’attuale offerta di grès porcellanato grigio soddisfa anche i designer più esigenti.

Stiamo parlando di un colore molto in voga, che ha il vantaggio di essere equilibrato, un pavimento grigio si abbina con pressoché tutte le tinte per pareti e rivestimenti. Lo stesso si può dire per l’arredamento: va bene sia in ambienti classici che per quelli in stile urban-chic.

Per conferire al pavimento un tocco di colore è possibile realizzare abbinamenti tono su tono, oppure inserire piastrelle di altre tinte per creare dei contrasti. Se si desidera maggiore personalizzazione, le piastrelle saranno associate a finiture e texture differenti, opzione raccomandata per le soluzioni tono su tono. Un’altra configurazione da valutare è l’accostamento di lastre in grès porcellanato grigio di diverse dimensioni e forme, con schemi di posa ad hoc.

Ceramiche Refin propone una vasta palette di grigi con piastrelle di molteplici formati, adatte sia ai contesti residenziali che a spazi pubblici e commerciali. L’offerta comprende toni neutri e freddi, con lastre in grès porcellanato che ricalcano l’estetica di legno, metalli, resine e cementi.

Le qualità delle piastrelle in gres porcellanato

Installare in casa un pavimento in grès porcellanato grigio vuol dire assicurarsi le elevatissime performance che hanno reso famoso questo materiale. È una ceramica non porosa che resiste a urti, graffi, agenti atmosferici e attacchi chimici. Può essere pulita con i classici detergenti per pavimenti e non richiede trattamenti particolari.

Essendo ingelivo, il grès può essere impiegato per le pavimentazioni di terrazze, patii e in generale in ogni contesto outdoor. È possibile dunque utilizzare il grès porcellanato per creare una continuità cromatica tra ambienti interni ed esterni.

[gallery columns="1" link="none" ids="8925,8926,8927,8928"]

Come abbinare un pavimento grigio: le migliori opzioni per arredi e pareti

Durante la selezione delle piastrelle per la pavimentazione, è necessario tenere conto sia dell’arredamento che del colore di rivestimenti e pareti. Per un mood contemporaneo sono consigliate piastrelle in grès porcellanato grigio scuro, che ben s’abbinano a pareti dalle tinte tenui.

Le piastrelle chiare rappresentano invece una soluzione più sobria, che permette una maggiore libertà per quanto riguarda il colore delle pareti. Il bianco rimane una scelta valida, ma andrebbero considerati anche il beige e il giallo paglierino. Tra i trend del momento c’è l’abbinamento con pareti color tortora, anche gli accostamenti con i toni del blu stanno conquistando crescente consenso.

Restando in tema di pavimenti in grès grigio chiaro, per le pareti è valida anche l’opzione del tono su tono. In questo caso sarà l’arredamento a spezzare la monotonia cromatica. Di solito sono preferite le tinte forti per creare interessanti contrapposizioni, ma i colori delicati non sono comunque da scartare.

Ceramiche Refin offre una vasta gamma di piastrelle di color grigio in diverse tonalità:

Piastrelle in grès grigio chiaro

 

L'offerta di Ceramiche Refin di Piastrelle Grigio Chiaro

Scopri di Più

Piastrelle in grès grigio scuro

 

L'offerta di Ceramiche Refin di Piastrelle Grigio Scuro

Scopri di Più