Ceramiche Refin ospita il Master di 2°livello in Impresa e Tecnologia Ceramica

Con uno sguardo al futuro Ceramiche Refin dedica il mese di dicembre a una serie di di attività di formazione dedicate alle nuove generazioni, fornendo preziose occasioni di orientamento al mondo del lavoro e contribuendo a rendere sempre più competitivo il settore ceramico italiano nei mercati globali.

Master di 2°livello in Impresa e Tecnologia Ceramica

Università di Bologna e Unimore (Università di Modena – Reggio Emilia)

Ceramiche Refin è stata selezionata tra le più importanti aziende italiane produttrici di piastrelle ceramiche per accogliere ventisette studenti, laureati magistrali in ingegneria e discipline scientifiche, economiche e giuridiche, del primo “Master di 2°livello in Impresa e Tecnologia Ceramica” voluto e realizzato da Confindustria Ceramica e Federchimica Ceramicolor, assieme alle Università di Bologna e Unimore (Università di Modena – Reggio Emilia), partito ad ottobre e nato da un’analisi sui fabbisogni di nuove competenze nelle imprese dell’industria ceramica.

Nel percorso formativo, i partecipanti sono accompagnati da docenti universitari, professionisti del settore e manager d’impresa che aprono le porte delle aziende, conferendo alle lecture e all’analisi dei singoli argomenti una connotazione operativa e interattiva.

 

”Comunicazione e digital marketing” è il titolo della giornata di formazione affidata a Ceramiche Refin. Il tema, contestualizzato nella prospettiva settoriale e aziendale, è stato declinato affrontando argomenti essenziali e specifici nella strategia di marketing del gruppo emiliano: la definizione di un piano di comunicazione che ha permesso a Ceramiche Refin progressivamente di trasformarsi da realtà tradizionale ad azienda innovativa, la descrizione dell’attuale posizionamento del gruppo, un focus sulla comunicazione attraverso l’analisi della struttura organizzativa e degli strumenti utilizzati, con particolare attenzione al canale digitale, l’approfondimento sull’integrazione tra strumenti tradizionali e digitali tramite il CRM aziendale.

Ad aprire la giornata una lezione di Silvia Grappi, professoressa in marketing presso l’Università di Modena e Reggio Emilia; la parte conclusiva è stata dedicata, invece, alla visita della sala mostra aziendale, progettata con l’obiettivo di assecondare la tendenza in atto nel mercato ceramico della crescente ampiezza di gamma.